Tarì, ripartenza tra sicurezza e organizzazione

Dal 2 al 5 Ottobre ripartono gli appuntamenti con il mondo orafo

Tar
 17 luglio 2020

0

 

Il Tarì, polo distributivo e produttivo di Marcianise, annuncia l’evento OPEN! dal 2 al 5 ottobre. Un appuntamento innovativo per il mercato B2B che si svolgerà nella massima sicurezza dove dettaglianti e operatori del settore potranno scoprire nuove collezioni, servizi all’avanguardia e un programma di incoming estremamente profilato per operatori del settore orafo.

L’appuntamento è il più importante evento espositivo in Italia dedicato all’universo del gioiello, una tradizione ormai consolidata, che accoglie  ogni anno circa 480 aziende, tra insediate e ospiti. Le attese da parte degli operatori quest’anno sono ancora più elevate e proprio per venire incontro alle esigenze di business il Tarì ha deciso di anticipare leggermente le date rispetto agli anni passati. La necessità di ripartire di tutto il comparto orafo fa sì che l’edizione di ottobre di OPEN! acquisti un’importanza ancor maggiore e diventi uno strumento concreto di riflessione e soprattutto di rilancio per tutti gli operatori.

L’evento prevede 4 giornate nelle quali le aziende possono massimizzare gli appuntamenti di business grazie anche alla possibilità di utilizzare tariffe “early bird” che permettono di abbattere i costi di partecipazione, mentre per i clienti dettaglianti sono state create nuove formule promozionali che premiano concretamente gli acquisti. L’appuntamento vuole essere il simbolo di un business che riparte e che ha saputo riorganizzarsi di fronte alla nuova sfida lanciata dall’emergenza appena passata. Il Centro di Marcianise già da maggio è tornato pienamente operativo grazie all’applicazione di elevati standard di sicurezza che hanno garantito la ripresa di ogni attività.

In previsione di OPEN, Il Tarì ha rimodulato gli spazi esterni e gli ambienti di lavoro per facilitare gli spostamenti e semplificare i contatti nel pieno del rispetto delle norme e sono state riviste le regole dell’ospitalità, così da garantire alle aziende ospiti e ai loro clienti esperienze di visita e acquisto piacevoli e rassicuranti. La professionalità nell’accoglienza e nei servizi dedicati al mondo del dettaglio orafo diventa il motore dal quale prende vita un nuovo modo di fare business e dal quale emergeranno nuove opportunità.

Siamo pronti ad accogliere operatori e dettaglianti da tutta Italia nella piena sicurezza e con l’ospitalità che da sempre contraddistingue Il Tarì” dichiara Il Presidente Giannotti “Lo stesso nome dell’evento è sinonimo di Organizzazione, Pianificazione, Esperienza ma anche Normalità. Parole semplici attraverso le quali vogliamo trasmettere l’impegno e la volontà del Centro nell’offrire un servizio innovativo per generare occasioni di business a supporto della ripresa del comparto”

#AffariInSicurezza è l’hastag che farà da filo conduttore per tutto l’evento e che racchiude i punti di forza del Tarì: lavorare in sicurezza, muoversi in libertà, organizzare il business, gestire il proprio tempo. Infatti, per garantire un’esperienza di business in serenità, lontano da stress e code, sono stati semplificati i sistemi di accesso al Centro e dei servizi: l’ingresso avverrà con un badge che consentirà il riconoscimento, così da eliminare ogni barriera, la ristorazione punterà sul delivery e la rapidità nel servizio e i padiglioni espositivi saranno aperti verso l’esterno per garantire una ottimale circolazione delle persone.

Gli strumenti digitali quali web e social network saranno parte integrante di Open! e permetteranno di venire incontro alle aziende, dar loro nuova voce attraverso il racconto di storie e persone; una vetrina costantemente aggiornata su prodotti e collezioni. Spazio fisico e online si uniscono in un’occasione di crescita e potenziamento dei servizi che agevoleranno ancor di più le relazioni tra buyers e aziende, anche in virtù di un catalogo in versione digitale rinnovato e ancor più ricco di informazioni. Gli spazi dell’evento verranno quindi ad ampliarsi aumentando le opportunità di visibilità e soprattutto creando un modo di fare business che guarda al futuro, garantendo sempre l’eccellenza che da anni è marchio distintivo del Tarì.

Sviluppo ed avanguardia, da sempre nel DNA del Polo di Marcianise, questa volta sono la base di un Evento che in totale sicurezza permetterà di tornare a far dialogare domanda e offerta, a far circolare idee e competenze e a trovare soluzioni e stimoli a supporto di uno dei mercati protagonisti del nostro Paese.

http://www.scrivonapoli.it/tari-ripartenza-tra-sicurezza-e-organizzazione/