Il Tar: viaggio tra le famiglie storiche (I): Filipponi & C.

Il Tarì: viaggio tra le famiglie storiche (I): Filipponi & C.

Il Tarì è un'immensa realtà nata in Campania ma con una visione globale, un modello di sviluppo inclusivo esteso su un’area di 135.000 mq, diversamente indirizzati, dove si elaborano sinergie tra innovazione e tradizione, non perdendo mai di vista il plusvalore dell'eccellenza, orgoglio nostrano. Dai grandi marchi ai piccoli imprenditori, qui tutto ruota sul patrimonio culturale dell’antica arte orafa proprio di famiglie storiche che continuano a tenere fede al passato anche se convinti della rilevanza di cambiamenti e rivoluzioni stilistiche e tecnologiche. La loro storia è anche quella del Centro Orafo di Marcianise.



Il nostro viaggio ha inizio dalla famiglia Filipponi.

Filipponi & C.
Dai primi del Novecento una storia che non pone limiti all’evoluzione


Dalla produzione di filigrana in argento di inizio ‘900 alla FILIPPONI & C. S.r.l.. È tra le più solide società imprenditoriali di oggi. “Abbiamo incontrato e superato ostacoli imprevisti ed inevitabili, memorabile la chiusura del primo stabilimento in conseguenza allo scoppio della prima guerra mondiale. - Dicono dall’azienda - Un percorso lungo e tenace che ha temprato le generazioni a venire spronandole ad andare sempre più lontano.”



Nel 1948 divenne una delle più grandi fabbriche di oreficeria del mezzogiorno, con una forza lavoro di 80 operai e una dotazione di 78 macchine per catene. Cifre inverosimili per l’epoca che hanno definito solo l’inizio della sua capacità imprenditoriale: all’attività di analisi, fusione ed affinazione con recupero di metalli preziosi da reinserire nel circuito produttivo, ha addizionato la commercializzazione degli stessi con la funzione del banco metalli, in risposta al sempre maggiore interesse di investire nel bene rifugio per eccellenza, l’oro, elemento naturale tra i più rari a cui riconosciamo da sempre fascino ma soprattutto il potere di contrastare le incertezze dei mercati. Per principio non ha mai messo limiti alla propria evoluzione e da ogni inciampo o impedimento ha saputo trarre nuova energia, che traduce in novità assolute per la clientela.

Fabio ed Enrico Filipponi
“Siamo consapevoli di non essere l’unica realtà nella commercializzazione dei metalli preziosi per questo abbiamo sempre ricercato quell’elemento distintivo, quel quid che potesse richiamare il cliente genuinamente. Lo abbiamo trovato nella professionalità, nella onestà e nella competenza.” Ha dichiarato Fabio Filipponi, con il fratello Enrico oggi al timone dell’azienda.