Tari' Magazine - Back to the 80's

Basterebbe una sola parola per descrivere i magnifici anni ‘80: osare.

Eh si, perchè è stato un decennio pieno di contraddizioni, spesso criticato per i suoi eccessi, ma mai dimenticato per la sua grande personalità, ieri come oggi davvero di tendenza. Facendo un passo indietro nel tempo, ci tornano alla mente icone ancora super cool: Cindy Crawford e le altre dive della moda, Blondie, Madonna che impazza con la sua hit “Like a Virgin” tra guantini in pizzo e gioielli sovrapposti unlimitless, e ancora le spalline imbottite e gli immancabili jeans Levi’s 501, che tutti indossavano.

Sono questi gli anni in cui la donna acquisisce maggiore consapevolezza di sé e lo dimostra anche attraverso outfit eccessivi indossati con estrema disinvoltura e una punta di sfacciataggine: le gonne vengono sostituite dai fuseaux, i colori neutri da stampe a pois o animalier, lo stile sobrio da look esplosivi. Una stravaganza che ritorna sulle passerelle con Isabel Marant e le giacche dalle spalle over, Saint Laurent e i minidress cortissimi tempestati di paillette e strass, Mugler con  i giochi asimmetrici, ma anche Just Cavalli, Giamba e tanti altri.

Quali sono i capi che rendono davvero una donna eighties addicted? Leggings, vestiti con paillette all over, gonne in tulle, chiodi in pelle, t-shirt oversize e accessori maxi, dai gioielli alle scarpe.

Se provate a ricordare le hit degli anni Ottanta dei Duran Duran o le note graffianti di Tina Turner, si materializzeranno davanti ai vostri occhi le spalle larghe, enormi maniche a sbuffo, chiome voluminose e maxi orecchini. Tutti tasselli che ci riportano sì al passato, ma in qualche modo anche  al presente con le rivisitazioni del ‘power dressing’.

Il decennio più irriverente della moda ritorna riveduto e corretto con  cinturoni  dalla fibbia preziosa, le rouches, i rigidi collier, i pantaloni a palazzo a vita alta dalla linea scivolata, i colori fluo e le sneakers.

Femminilità ostentata ma anche puro divertimento estetico, perchè come cantava Cindy Lauper: “Girls just wanna have fun”.

 

 

 

Condividi su